domenica 3 agosto 2008

Acidità 2 (Pia Duekats)

Non era altezzosa, ma non sopportava le figure geometriche a causa delle basi e per la stessa ragione odiava ovviamente le basi militari, gli uomini con le basette, il commissario Basettoni e il pesto alla genovese; anche con le chiese grandi faceva molta attenzione prima di entrare.
Ella era Pia Duekats, la donna di JeanRoydHaemoduYacht, una donna talmente acida che lui (JeanHaemo) la chiamava Piacca2 e quando le scriveva intestava le lettere con un sintetico "Cara pH2".
JeanHaemo, che non sopportava il fatto che Pia fumasse sigarette che arrotolava personalmente nelle cartine di tornasole, se ne liberò quando finalmente riuscì a farla ubriacare con una bottiglia di Dom Peridon spacciandolo per acido cloridrico.

5 commenti:

Haemo Royd ha detto...

Gondone!

Haemo Royd ha detto...

Non so piu' se sono io o tu ma so che pe a scignua g'orieva na tucca.

Jean du Yacht ha detto...

Sun daccordu au sentupesentu.

Fosca Barberini ha detto...

ma che lingua parlate?cavernicoli...

Jean du Yacht ha detto...

Parliamo la lingua doc (d'oc?) io e il doc... (docK Lanterna?).